FANDOM



I Camera-bot sono dei nemici robotica apparsi per la prima volta in Crash Bandicoot (gioco).


Fisionomia

Crash Bandicoot

I Camera-bot debuttano in questo gioco. Essi sono delle palle robotiche con un grosso obiettivo che esce fuori dal loro corpo. Sono di colore giallo scuro e marrone.


Crash Bandicoot 2: Il Ritorno di Cortex

In questo gioco i Camera-bot servono solo per generare gli ologrammi di Cortex, Coco ed N. Brio, ma non sono dei nemici. Il loro modello è lo stesso utilizzato nel gioco precedente.


Crash Bash

5iOMG17npMcm5

Il Camera-bot in Crash Bash che lancia scariche elettriche al giocatore.

I Camera-bot appaiono nei minigiochi con gli orsi polari e possono essere sia utili che terribili: infatti, quando emettono il fascio viola nel terreno, si possono ricevere oggetti utili come un fulmine, ma anche terribili come un peso. Nella sfida del cristallo di Polar Panic, il Camera-bot presente emette delle scariche elettriche che possono essere assai pericolose per il giocatore.



TSCam-bot

Un Camera-bot sopra un Crash roteante in Twinsanity.

Crash Twinsanity

In Crash Twinsanity i Camera-bot appaiono nel livello "Scalata nei Ghiacciai", sia all'interno dell'iceberg che fuori. Il loro modello è più dettagliato e la loro funzione èsempre quella di "spiare" il giocatore, anche se stavolta non si muovono.




Habitat e carattere

Essi popolavano i laboratori del vecchio castello di Cortex prima che venissero distrutti. Si muovevano su e giù inquadrando sempre con il loro obbiettivo Crash e potevano essere sconfitti con una giravolta. Cortex ha poi ricostruito questi robot in Crash Twinsanity e li ha messi di guardia all'interno del suo iceberg e nelle sue cime.


Specie

- Camera-bot

- Camera-bot spinoso